Blog: http://malvino.ilcannocchiale.it

"Ammettiamo che un pagano credente o convinto non possa dedicarsi alla fisica matematica. Ammettiamo altresì che per dedicarvisi non basti non essere pagano o cessare di esserlo, dal momento che le conversioni dei pagani al buddhismo, al giudaismo o all'islamismo sono state, dal punto di vista scientifiche, poco redditizie. Ma è davvero necessario essere o diventare cristiani per potersi dedicare alla fisica matematica?"

Alexadre Kojève, "Il silenzio della tirannide", Adelphi 2004 - pag. 130

Pubblicato il 17/7/2004 alle 5.43 nella rubrica Citazioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web