Blog: http://malvino.ilcannocchiale.it

[...]

“Quanti sacerdoti ci saranno in Europa tra quaranta, cinquant’anni? A leggere i dati diffusi due giorni fa dal Vaticano e desunti dall’annuario pontificio 2010, ce ne saranno molto pochi. Un minimo storico che non può che preoccupare”. Così, secondo Paolo Rodari, in quota Ruini.
E però, stando a L’Osservatore Romano di Gian Maria Vian, in quota Bertone, dall’annuario si evincerebbe che l’“e
voluzione [è] positiva, [anche se] moderata, e comunque attorno all’1% nel periodo 2000-2008”, insomma, “i sacerdoti, sia diocesani che religiosi, [sono] aumentati nel corso degli ultimi nove anni, da 405.178 nel 2000 a 408.024 nel 2007 e a 409.166 nel 2008”.
Preoccupante minimo storico o evoluzione positiva seppur moderata? Ruiniani e bertoniani si saranno mica messi d’accordo per costringerci a comprare l’annuario pontificio?

Pubblicato il 24/2/2010 alle 19.8 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web