Blog: http://malvino.ilcannocchiale.it

Un ottimo lavoro, devo dire

Pannella e Politi duettano a Radio Radicale, e tessono con grande affiatamento la solita pezza dello “scisma sommerso” sempre meno sommerso: le gerarchie ecclesiastiche parlano vuoto, perché gran parte dei cattolici è più che tollerante – per dire – sulla contraccezione, sul sesso prematrimoniale, sulla fecondazione assistita, sul testamento biologico. Insomma, come scriveva la Bonino nella prefazione a un libro di Politi (La Chiesa dei no, Mondadori 2009), il papa, i cardinali e i vescovi parlano, ma non se li caga più nessuno (se non proprio così, più o meno).
Sarà una risposta alla Nota del Vicariato di Roma che, pur senza nominarla, ordina ai cattolici di non votare la Bonino? Sì, dev’essere così, anzi, ecco, è proprio così: ci hanno messo 48 minuti, ma finalmente si arriva a citarla, la Nota del Vicariato. Politi gorgheggia che – di fatto – non pone veto sulla Bonino e Pannella in controcanto mette in discussione l’autorità e l’autorevolezza del Vicariato.
Un ottimo lavoro, devo dire.

Pubblicato il 14/3/2010 alle 18.30 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web